Dall’introduzione di “Estetica Funzione Postura” di L. Vanini e C. D’Arcangelo.
“Tutte le riabilitazioni restaurative e protesiche dovrebbero tener conto delle problematiche occlusali, gnatologiche e posturali del paziente. La posizione mandibolare e l’occlusione giocano un ruolo determinante nel mantenimento dell’equilibrio muscolo-scheletrico e posturale dell’organismo. Se si altera questo equilibrio si possono manifestare problematiche articolari o muscolari in distretti anche molto lontani dalla bocca con sintomatologie spesso importanti.
Attualmente, a differenza di qualche anno fa, per prevenire e/o curare queste patologie l’odontoiatra ha a disposizione nuovi mezzi diagnostici e moltissimi nuovi materiali da restauro e protesici.”

E’ possibile acquistare il libro da questo link